Image Hosted by ImageShack.us
La raccolta delle mie ricette spiegate e fotografate passo passo

1 ottobre 2011

AMATRICIANA A MODO MIO

Print Friendly and PDF
Questo piatto semplice e conosciutissimo per me ha un grosso valore affettivo, lo collego a un ricordo felice di quando io e mio marito eravamo fidanzati...
Mi ricorda la prima volta che cucino' per me e mi fece proprio questa pasta, che io prima di allora non avevo mai mangiato e di cui mi sono innamorata.
Ancora adesso quando la prepariamo ripensiamo a quei momenti , quando inizia un'amore e non vedi l'ora di incontrare l'altro e passi tutte le giornate a pensarlo e tutto si ricollega inesorabilmente a quella persona.
E' incredibile come alcuni sapori possano riportare alla nostra mente emozioni sopite.

con questa ricettina partecipo al contest di valentina del blog "la cucina facile di vale"
INGREDIENTX 2:

v  100 GR DI PANCETTA

v  OLIO

v  SALE

v  PEPE

v  3 POMODORI

v  SALVIA

v  CIPOLLA

v  AGLIO

v  PEPERONCINO

v  BRANDY



PREPARAZIONE:

  • Tritare aglio e cipolla e dorarli in una padella con olio a cui uniremo la pancetta e la salvia sfumando tutto con il brandy e fiammeggiando.
  
  • Tagliare i pomodori a pezzetti e buttarli in padella e continuare la cottura finché si ammorbidiscono condire con il sale, il pepe e il peperoncino
E QUESTO E' IL SUGHETTO QUANDO E' PRONTO

CON DUE BUCATINI E IL PRANZO E' SERVITO

9 commenti:

Ylenia ha detto...

Che piatto meraviglioso e che preparazione, diventi sempre più brava!!! Anch'io non dimenticherò mai il primo pranzo fatto dal mio ragazzo per me, farfallette al salmone, fette di pollo patate e purè di patate, peccato che da allora abbia smesso ahahah ma conservo un dolcissimo ricordo. Ciao e buona serata

Sere ha detto...

Quanto è buona questa pasta!!! mi piacciono anche le tue modifiche, è bello personalizzare anch ei classici!!!!

francy ha detto...

ciao!ho postato la cassata,ma i muffin non posso farli gareggiare dato che sono stati postati prima del 5 settembre!baci!

tiziana ha detto...

E' vero...spesso i sapori riportano alla mente i ricordi, anche solo il profumo...

Natalia ha detto...

Ciao cara, scusami se mi affaccio solo ora, ma per problemi personali sono stata lontana dal blog e non ho potuto aggiornare la lista.
La tua seconda riceta è datata 13 settembre e da regolamento valgono solo quelle postate a partire dal 16 settembre. MI dispiace ma non posso accettarla
Se ti va di partecipare con altro c'è ancora un mese di tempo e a me farà piacere.
Un abbraccio.

Mary ha detto...

Eccomi sono arrivata a seguirti....bella questa ricetta che hai personalizato!

Valentina ha detto...

Ciao Francesca, piacere di conoscerti! Ti ringrazio tanto per la ricetta e l'aggiungo subito alla lista! Che bel ricordo e che bello condividerlo insieme a lui..ci sono cose che non si dimenticheranno mai! La matriciana piace tanto anche a me e prendo nota della tua versione, è tutta da provare. Se ti va ti aspetto con altre ricette, mi fa piacere! ciaoo vale

alexandra ha detto...

scopiazzata grazie!!!!

Cucina del mondo ha detto...

Ciao francesca, e complimenti, hai preso in pieno l'essenza del nostro contest, ricordare momenti e sensazioni, ormai di menticati tramite un piatto, buena suerte!!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...